Azioni collettive “Bolton first credit e collegate” – “Nidalina Group e collegate” e “Quantic rs -Empire Trading”: come tutelarsi

Nidalina Group Srl (Comelet srl, Ennelle Srl, Antico podere srl, Lumaka business, White rock): è stata fissata per il 27 Giugno 2022 la prima udienza preliminare davanti al giudice per l’udienza preliminare. È stata disposta la notificazione per pubblici annunzi, mediante la pubblicazione sul sito del Ministero della Giustizia “Giustizia News on line” del decreto di fissazione udienza; ciò stante l’elevato numero delle vittime, tenuto conto dell’esigenza di celere definizione del procedimento, in relazione all’epoca di consumazione dei reati contestati. Si invitano i risparmiatori inseriti nelle liste parti offese, a tutelarsi quanto prima, entro e non oltre il 27 Giugno, data nella quale costituirsi parte civile nel processo. Afue nel 2018 ha depositato le prime querele collettive presso la Guardia di Finanza di Arezzo, assistendo oltre 1000 parti offese, continuando nel corso degli anni a tutelare gli interessi dei propri associati, collaborando a stretto contatto con le autorità.

Bolton First credit e collegate: in data 16 aprile 2022 veniva posto in custodia cautelare il Sig. Roberto Diomedi, responsabile della società Bolton First Credit e collegate, cosi come riportato dalle varie testate giornalistiche nazionali italiane ed estere. Si invitano i risparmiatori a tutelarsi quanto prima, prestando la massima attenzione a non incappare nella tardività della querela, ai sensi dell’art. 124 del codice penale italiano. L’articolo recita “[…] salvo che la legge disponga altrimenti, il diritto di querela può essere esercitato, decorsi tre mesi dal giorno della notizia del fatto che costituisce il reato […]”.

Purtroppo, in ambedue le vicende sopra descritte, si è verificata una costante attività da parte di alcune persone fisiche nel disincentivare – attraverso le varie “chat” di gruppo interne – le presunte parti offese dal tutelarsi legalmente. Tale attività, attenzionata alla competente Procura della Repubblica, rappresenta un modus operandi classico, che ha lo scopo ultimo di rendere tardive le presunte vittime.

Quantic Rs – Empire Trading llc: si comunica che Afue ha agito sia in sede penale, sia in sede civile, nei confronti di tutte le persone fisiche e giuridiche che hanno cagionato un danno economico ai nostri assistiti. Anche in questa vicenda si invitano i risparmiatori a tutelare i propri diritti quanto prima.

Infine, per quanto riguarda le vicende Bolton First Credit e Quantic Rs – Empire trading, è fondamentale attenzionare l’aspetto fiscale: Afue si batte da anni nel sensibilizzare i risparmiatori su tale tematica e resta a disposizione per fornire supporto specifico.  

Afue rimane a disposizione per le vicende in oggetto, direttamente all’indirizzo info@afue.it.